News

Vedute da Cremolino

Andate in tutto il mondo per amare come Gesù ci ha amate…

Privacy e implicazioni giuridiche – Filippine

Il personale e sorelle della Casa di Riposo Madre Vannini hanno partecipato al Caregiver’s Enhancement Program con il tema della “Privacy e delle sue implicazioni giuridiche”. Resource Speaker: Atty. Jonathan P. Capanas, CPA-Lawyer, Licensed Real Estate Broker.

Dopo il Seminario hanno condiviso un rinfresco che l’avvocato e allo stesso tempo benefattore insieme alla sua famiglia, che hanno offerto nella loro residenza.

Desiderare Gesù, desiderare vivere la Sua vita!!! – Argentina

III Incontro nazionale di agenti della pastorale in chiave vocazionale organizzato dalla Delegazione Episcopale per la pastorale delle vocazioni. Ci siamo radunati perchè è necessario consolidare il cammino della Delegazione Episcopale per la pastorale delle vocazioni come spazio di comunione e partecipazioni, formazione e interscambio per promuovere una Pastorale vocazionale unitaria, per sviluppare la “cultura vocazionale”, per vocazionare la pastorale, per animare la creazione di equipe. Ci siamo chiesti: Perchè è importante parlare oggi dell’accompagnamento vocazionale? Perchè lo Spirito di Dio attua per sentimenti e desideri, idee, immagini e progetti. Ascoltare ci rende capaci di interpretare i segni. Il cuore umano, a causa delle sue debolezze e del peccato, sperimenta attrazioni e richiami diversi, perfino opposti… Per ciò bisogna promuovere i valori vocazionali cosicché  ritornare a trovarsi a se stessi, ricuperare l’aspirazione profonda di incontrare Cristo come pienezza della vita, comprendere la vita come risposta alla chiamata di Dio possibiliti la domanda vocazionale.

L’accompagnamento vocazionale è lo strumento fondamentale del processo di discernimento vocazionale. La pastorale giovanile vocazionale deve allora prima di tutto favorire la conoscenza profonda di Gesù, svegliare affetto per la sua persona e per il suo messaggio e il desiderio di seguirlo. Bisogna accompagnare il giovane ad entrare in relazione con la persona di Gesù e creare occasioni perchè le domande possano sorgere e possano presentarsi in un dinamismo di desiderio…

This slideshow requires JavaScript.

Una bella storia di amore

Con dedizione e squisite premure per gli altri Sr Ana, Sr Beatriz e Sr Eva si dedicano alle cure degli anziani nell’ospedale Nossa Senhora de Fátima a Erval Velho, con il sostegno di diversi enti e collaboratori.

  VOCAÇÃO PARA O CUIDADO COM O PRÓXIMO  

Uma linda história de amor, dedicação e cuidado com o próximo. É desta forma que as religiosas Ana, Beatriz e Eva dedicam-se ao cuidado com os idosos no Hospital Nossa Senhora de Fátima em Erval Velho. As religiosas fazem parte da Congregação Filhas de São Camilo e desenvolvem suas atividades com o apoio de mais 26 colaboradores contratados.

La salute è un diritto dell’uomo – Philippine

Le nostre sorelle hanno partecipato alla 82° Anniversario della Fondazione e dell’Assemblea Generale Annuale dell’Associazione degli infermieri delle Filippine.

Venite e vedete – Zinvié (Benin)

Le nostre sorelle della comunità di Zinvié hanno realizzato dal 3 all’8 agosto un campo estivo vocazionale, nella casa della delegazione, con la partecipazione di 25 ragazze di varie parrocchie. Il sacerdote predicatore è stato padre Marius (camilliano) direttore dell’Ospedale La Croix che ha anche presieduto la Celebrazione Eucaristica della domenica 5 agosto. Con le parole di Papa Francesco “Vi affidiamo a Maria di Nazareth, una giovane come voi a cui Dio ha rivolto il Suo sguardo amorevole, perché vi prenda per mano e vi guidi alla gioia di un «Eccomi» pieno e generoso”.

Gesù viene in mezzo a noi – Cremolino
Con l’incalzante desiderio di prendersi cura delle persone maggiori è stata deliziosamente creata una casa apposita per loro, curata in ogni particolare, con raffinatezza e attenzione alla qualità. Le Figlie di San Camillo sono state invitate a donare le sfumature della delicatezza e la soavità delle loro premure. Avendo ottenuto i permessi della Regione si è desiderato portare subito Gesù Eucaristia in mezzo a noi. Con una solennissima e devotissima processione Eucaristica è stato accompagnato il Santissimo Sacramento, Colui che consola e risana i cuori. Egli è qui per noi!!!
Una Villa creata per amare le persone maggiori, desiderata dal Dott. Angelo Vivinetto insieme ai suoi 2 fratelli, e realizzata in memoria della loro mamma di cui la casa porta il nome: Villa Paradiso
20180812_115002
Insieme a Mauro Beretta (Sindaco di Cremolino)
20180812_114810
Le sorelle insieme al Parroco di Cremolino, Don Claudio Almeira Fereyre e al Dott. Angelo Vivinetto
20180812_114538
Le sorelle insieme al Dott. Angelo Vivinetto nella Parrocchia di Cremolino
20180812_114445
Le sorelle della comunità di Villa Paradiso
20180812_114417
La comunità insieme a Sr Ines Como, rappresentante della Madre Zelia Andrighetti.

20180811_11083820180811_11054720180811_11031420180811_10393220180811_10365020180811_10353520180811_103511

20180811_101732
La benedizione della Cappellina della suore.
20180811_101347
La benedizione della Cappellina della suore.

 

20180811_164635

Che bello avere le suore!
Una Signora Anziana mi ha detto: “Che bello avere le suore!” ci ha confidato Don Claudio Almeira Fereyre, parroco di Cremolino, durante la sua omelia. “Sì, che bello è capire la testimonianza di una persona consacrata. Ci sono migliaia di consacrati che consegnano la loro vita nell’amore al prossimo e a Dio.”
In tutto il mondo, ci sono le Figlie di San Camillo che si prendono cura di coloro che hanno bisogno di essere  tirati su… ho visto a Buenos Aires le suore, prendersi cura di tanti fratelli – ci ha raccontato Don Claudio – anche dei sacerdoti poveri, perché loro possano vivere e nessuno sa, il mondo non lo sa, il mondo non capisce che dove c’è un sacerdote che faccia del bene, dove c’è una consacrata c’è il Signore Gesù in mezzo a noi, che ci accompagna nella nostra sofferenza, nella nostra povertà, nella nostra dimensione umana.”

Don Claudio ha poi ringraziato tutti per averle aperto le porte, e ringrazia per questa nuova struttura nella sua parrocchia di cui ha potuto ammirare la cura degli ambiente e l’attenzione alla qualità e al benessere delle persone maggiori.

La gioia di servire!!! – San Antonio de Areco (Argentina)
Queste anziane sono un amore!!!! Dei veri Tesori!!! in occasione della festa del bambino che tutti gli anni si celebra in Argentina l’8 agosto, le nostre ospiti hanno preparato la “Torta Cebra” che sarà loro offerta nel Salone durante la festa!!! Uniche le nostre nonne!!!
Esplode la gioia – Polonia
Le sorelle con grande gioia hanno ricevuto la gratta visita di Kasia, Patrycja, Weronica e Celina da Kępnica vicino a Nysa.
Queste ragazze vengono ogni tanto a fare ritiro con Suor Edyta.
Questa volta sono state 2 giorni compartendo anche con le anziane che animavano con canti e danze. Preghiamo per loro perché Dio vi aiuti a discernere la loro vocazione.

Le “mañanitas” per le nonne – Messico

Nella nostra casa Padre Luis Tezza in Messico, non mancano occasioni per far festa!!! ogni compleanno viene celebrato con “mañanitas” e torta con crema!!!

38001542_10212291875996394_1906116128166379520_n

38836073_1986714468015708_3074744216505548800_n

Seguire Gesù Misericordioso – Salta (Argentina)

Le giovani desiderano seguire Gesù e vengono a conoscerlo insieme a Sr Fatima, vengono a trovarla dappertutto, qui insieme a Lei all’Ospedale San Bernardo di Salta in Argentina…

39223151_403358256857332_7921258671353364480_n

Vieni a conoscerci – San Paolo (Brasile)

Il Colégio Padre Luiz Tezza porge un invita a tutti coloro che desiderano conoscere i corsi che si aprono in questa tapa dell’anno: Assistenza agli anziani, Ausiliare d’infermeria, Tecnico d’infermeria, Calcolo di terapia.

Perchè amare è vivere nella gioia – Bangalore (India)

Le sorelle della comunità di Bangalore e di tutta la Delegazione dell’India festeggiano la cara Superiora Sr Alice con una fervente Celebrazione Eucaristica animata con canti, fiori e tanto amore!!!

Missione Cuba

 

Missione e prevenzione della salute

Per concludere il mese dedicato a nostro Santo Padre Camillo la comunità delle Figlie di San Camillo di Cebu ha organizzato la Medical e Dental Mission che si ha svolto nella Casa di Riposo Madre Giuseppina Vannini.

This slideshow requires JavaScript.

Un sentito ringraziamento al MEDICAL TEAM guidato dai medici: Dr. Donna Lei Olandria, M.D.,  Dr. Qurrataini Balocang, M.D.  Dr. Eleanor Orosco, M.D. e Dr. Julius Jamio, EMT ed insieme ai loro collaboratori: Michele P. Adolfo, RSW, Ruth Guatno Edisma, RMT, Gemma D. Belarmino, Patrick John G. Romero, Amina Balocang, Noel Serbon, Ma. Cylin G. Vicedor, Chizel Respecia, Romeo Pedere, EMT, Chriscydel, PT, EMT, Lawrence Delantar, PTEMT, PCGA, Ariel Carlo Besas, EMT, e  Rosillei Ortega.

Image 2018-08-02 at 15.59.03 (1)

Innamorate di Gesù – Atibaia (Brasile)

Le nostre care giovani visitano il noviziato di Atibaia.

Grazie per le nostre radici – Colombia

Primo incontro tra tutte le sorelle della Delegazione colombiana che si realizza dentro dei festeggiamenti per i 50 anni di fondazione. Tema: Formazione permanente: “Una Rilettura della vita consacrata visto dall’appoggio interdisciplinare”, incontro realizzato per una psicologa e un professore specializzato in teologia e filosofia. Suor Nelly Quitian (camilliana) ha disertato sulla storia e missione delle Figlie di San Camillo in Colombia.

Gioia e semplicità – Cajamarca (Perù)

Nella gioia della semplicità e della trasparenza di queste meravigliose giovani si è svolto a Cajamarca l’incontro vocazionale 2018. Con delicato piacere accogliamo queste giovani che desiderano conoscere Gesù, fare esperienza  viva del Suo amore e conoscere il nostro amato Istituto e la nostra vita colma di Lui e della Sua misericordia!

 

Le bellezze del Santuario di San Gabriele dell’Addolorata

Le straordinarie foto del Santuario di San Gabriele che ha fatto Sr Fernanda!!!!

 

Fagioli e tombola – San Antonio de Areco (Argentina)

Nelle fredde serate di inverno non c’è come giocare alla tombola… …e vincere!!! E gli ospiti dell'”Hogar Clara Morgan” vincono …e come!!!

 

Campo vocazionale nello Juvenat “Filles de St. Camille”

Dal 29 luglio al 2 agosto le sorelle dello Juvenat hanno realizzato un campo vocazionale con la partecipazione di 84 studenti dei licei e collegi.
Image 2018-08-03 at 00.14.04Image 2018-08-03 at 00.15.41Image 2018-08-03 at 00.15.49Image 2018-08-03 at 00.15.54

La festa della Superiora Provinciale

Insieme alle care sorelle della Provincia dell’India porgiamo i nostri più cordiali auguri di buona festa alla carissima Superiora Sr Anila!!!

DSC_0780

Non lasciare di guardare anche la pagina sulla 

Vita interiore

L’accompagnamento vocazionale – Argentina

Dopo l’incontro nazionale di giovani a Rosario e sulla soglia del Sinodo dei giovani convocato da Papa Francesco ci prepariamo a seguire i giovani “che numerosi ci attendono” con un Incontro per Strumenti della Pastorale Vocazionale a San Antonio de Arredondo (Córdoba), dal 17 al 20 agosto 2018.

38036882_1003100953191290_8658554257991008256_n

San Camillo e gli origini – Bello (Colombia)

Nella Parrocchia della Epifania, dove le prime sorelle sono arrivate per la prima volta a Colombia nel 1968 e sono state accolte da un sacerdote diocesano padre Mario, si è organizzata la festa di San Camillo. In quegli anni la parrocchia era in costruzione quindi anche la parrocchia festeggia i 50 anni.

 

3

“Convegno Internazionale sulla cura della demenza” – Filippine

Le nostre sorelle ed alcuni rappresentanti del nostro personale dei diversi reparti sono andati alla Society of Gerontology Nurses and Cares of Asia inc per un aggiornamento/seminario tema: “Convegno internazionale sulla cura della demenza” 2018.

 

 

Le ricette della nonna… San Antonio de Areco (Argentina)

Le nostre ospiti si dedicano con impegno a preparare sempre qualcosa di buono… in questo pomeriggio da cheff: “budini !!!!” Perché le dolcezze delle nonne non ammettono comparazione!!!

 

Leggi anche le storie vocazionali alla pagina

A me è successo così

Nutrition day – CURRICULAR AND EXTRA CURRICULAR ACTIVITIES

Nella Mother Vannini School & College of Nursing di Tadepalligudem, si è svolto una giornata dedicata alla nutrizione con diverse iniziative, stand e roll play.

 

Sinodo delle giovani Figlie di San Camillo

 

La tappa più importante

In un limpido clima di libertà e di trasparenza, di estimità e di appezzamento del dono dell’altra, si sono tessute insieme le conclusioni di questo straordinario incontro, considerando valori e limiti, impegni e apertura verso il futuro, consapevolezze e sfide… Una iniziativa, questa del Sinodo speciale delle giovani Figlie di San Camillo, che partita da loro, e preparata con serietà e impegno, ha regalato esperienze inimmaginabili, che hanno arricchito l’intero Istituto e la Chiesa.

 

Continua la gioia

Non finisce di stupirci la creatività delle giovani nell’organizzare giochi e attività per rallegrare le serate sul piazzale della nostra casa… Una sorgente viva di fraternità e di festa!!!

20180731_20222820180731_203332

Le squadre d’oro

Mentre le giovani lavorano in sala, le sorelle più grandi se le inventano di tutti i colori per loro!!! Pomodori e riso, con patate (sbucciate dalla carissima Sr Adelina). Un grazie di cuore alle squadre, d’oro che si sono prese cura di ogni ufficio della casa, durante questo Sinodo speciale!!!

 

Essere Cristo misericordioso

La relazione di Sr Paula Mazarín su: “L’aspetto umano della vita consacrata”

20180731_11381720180731_113906

Un Cenacolo giovane

A1EC638C-94BC-11E8-9588-0A247BC83E30

L’arte di amare

Oggi ci si incontra solo per fare cose ma non per tessere rapporti. Perché è stata negata l’attenzione all’uomo è necessaria una cultura dell’incontro. Allora Padre Amedeo Ferrari ha cercato di riportare un po’ di luce: in questa sfida antropologica dobbiamo considerare che l’uomo e la donna di oggi sperimentano una frantumazione fra sentimenti, impegni, desideri, propositi… E come posso realizzarmi come persona se sono tutta frantumata?

Luci sul cammino verso l’integrazione e maturazione umana dei consacrati

Luci che illuminano dentro le cose, che mi fanno vedere dall’interno la realtà. Entrare dentro di sé per conoscere il nostro essere dentro di noi. Il soggetto umano è composto da 3 universi: l’universo fisico, l’universo psico-affettivo e l’universo spirituale. Questi tre elementi si concentrano in un punto: l’autocoscienza di essere un soggetto intelligente, libero, che cerca la sua identità in relazione con gli altri. Divento persona in relazione con gli altri, solo così il soggetto cresce, matura… Solo allora il soggetto prende coscienza di essere DONO! E come si realizza questo essere dono? Ridonandomi agli altri… E qual è la spinta di questo dono? L’amore…

DSC_0303

Le persone umane sono mature se riescono ad essere dono totale di sé nella libertà. La base fondamentale della persona è amare ed essere amata… Scoprire di avere ricevuto una vocazione, la vocazione all’AMORE!

“L’uomo non può vivere senza amore, rimane atrofizzato, deve sperimentare cos’è l’amore per diventare persona” (Giovani Paolo II).

DSC_0302

Cos’è l’amore vero?

La società ha riempito di negativo anche i valori più belli… l’amore vero cos’è? La capacità di amare umana è la capacità che nasce dal fondo dell’essere di uscire da se stessi per andare a stabilire con gli altri una relazione di dono. Volere il bene dell’altra persona. L’amore come agape, come carità, l’amore gratuito, l’amore che ha portato Gesù sulla terra, è l’amore che entra nell’amore umano e lo porta alla pienezza del dono di sé, lo purifica dall’egoismo, e lo porta fino alla massima misura, fino a dare la vita. La persona è matura quando arriva al dono totale di sé nella libertà. Questo è l’arte di amare di Dio dentro l’arte di amare umano. DIO E’ AMORE!!!

 

A fine giornata l’incontro si fa ricreazione sul bel vedere della nostra casa…

Serate nella distensione e nella comunione con iniziative e animazioni, giochi e sorprese, canti e ovazioni di gioia e dentro le dinamiche la rivelazione dell’amore con cui ognuna si prende cura dell’altra e gioisce insieme nella pace e nella letizia…

 

New Phototastic CollageApertura e ascolto…

Entra negli intrecci nodali il Sinodo delle giovani Figlie di San Camillo, con un pomeriggio interamente dedicato all’incontro con la Carissima Madre Zelia per uno scambio di proposte e domande, desideri e inquietudini, chiarimenti e approfondimenti… Le giovani si sono aperti con rispetto e schiettezza, nell’ascolto e nel dialogo in un clima di famiglia e di serenità, di libertà, verità e gioia…

 

New Phototastic Collageerdfvgew

Carità e gioia – Atibaia (Brasile)

L’amore scatena la gioia nella pienezza della carità,  lo sanno bene le sorelle e le infermiere del “Pensionado Maria Inmaculada” e lo dimostrano con i loro solari sorrisi… trasparenza di cuori che vivono senza riserve il dono di sé…

37937626_147057956184252_1966353942140944384_o

Essendole stato perdonato molto ha amato molto

Esplode l’esultanza di lode, con canti a ritmo di palme, la preghiera del mattino delle giovani radunate per il Sinodo speciale delle Figlie di San Camillo, e poi, si immerge nella riflessione e nell’ascolto, guidate da Suor Grazia Paris, che approfondisce il tema: Spiritualità e preghiera nella vita consacrata…

New Phototastic Collage

L’amore autentico è l’amore che si dona

All’interno di questa esperienza del Sinodo delle giovani Figlie di San Camillo, abbiamo scelto di prendere modello nel nostro cammino insieme un Santo giovane. Per questo di buon mattino siamo partite in pellegrinaggio al Santuario di San Gabriele dell’Addolorata un giovane consacrato che ha vissuto una quotidianità senza esperienze eclatanti nella trasparenza dell’amore, nella serietà della verità interiore, nella serenità della libertà del cuore…

 

“Nella Passione di Gesù c’è tutto; essa è il mezzo più efficace per farci santi!”.

Una santità giovane che si rivela solo dal cielo con uno zampillare di miracoli che lo fanno conoscere negli angoli più lontani della terra… L’esempio di questo giovane, che raggiunse in breve tempo la santità, ci insegna che è necessario abbandonarsi con estrema umiltà e fiducia nella “grazia” di Dio: Egli vuole il nostro amore!

 

I padri Passionisti che ci hanno accolto, ci hanno guidato a conoscere e incontrare questo santo giovane come noi, che nella semplicità e nel nascondimento ha vissuto per Dio solo e per Cristo crocifisso come noi. Desideriamo vivere in pienezza la nostra vita di giovani consacrate animate dall’esempio e dagli insegnamenti di San Gabriele: Una scelta di vita consacrata vissuta nella radicalità fin dal primo momento con anima e corpo come un vero innamorato. Ringraziamo di cuore per l’accoglienza e per la disponibilità dei padri Passionisti, che ci hanno permesso di fare questo straordinario momento di cammino e di crescita spirituale.

 

Dalla Croce al dono totale di noi stessi senza riserve

L’incontro ai piedi di Gesù per un momento di intimità e di adorazione creato e animato da Sr Giuliana e Sr Erika sul tema dell’acqua viva che sgorga dalla Passione di Nostro Signore. Ciascuna di noi è una luce di questo momento, un tassello della Misericordia che sgorga dal Suo Cuore…

DSC_0223

DSC_0225

 

Festa dei noni – Hogar Clara Morgan (San Antonio de Areco – Argentina)

 

Testimoni di Cristo nella radicalità della sequela

3° edizione dell’Esposizione Vocazionale (Expovoc). Lo scopo dell’evento è di presentare la diversità della vita religiosa ai pellegrini di Nostra Signora Aparecida, specialmente ai giovani. Con l’intento di riunire più di 30 famiglie religiose maschili e femminili, ognuna con una storia e una missione diversa, l’incontro promuoverà anche momenti di preghiera per le vocazioni. Vale la pena ricordare che durante l’incontro, i religiosi possono partecipare alle celebrazioni eucaristiche presso l’altare centrale della Casa de la Madonna Aparecida. “La vita consacrata è profondamente radicata sugli esempi e sugli insegnamenti di Gesù Cristo ed è un dono di Dio Padre alla sua Chiesa per mezzo dello Spirito Santo”. Il religioso è qualcuno che, in libertà, rinuncia volontariamente alla propria vita, per essere un testimone di Cristo vivendo in modo radicale il Vangelo

 

O propósito do evento é apresentar a diversidade da vida religiosa aos romeiros de Nossa Senhora Aparecida, principalmente aos jovens. Com a intenção de reunir mais de 30 famílias religiosas femininas e masculinas, sendo cada uma delas portadora de uma história e uma missão diferente, o encontro também promoverá momentos de oração pelas vocações. Vale ressaltar que, durante a reunião, os religiosos poderão participar das celebrações eucarísticas no altar central da Casa da Mãe Aparecida.
“A vida consagrada está profundamente alicerçada nos exemplos e ensinamentos de Jesus Cristo e é um dom de Deus Pai à sua Igreja, por meio do Espírito Santo. O religioso é alguém que, na liberdade e por vontade própria, renuncia sua vida para entregar-se totalmente a Deus. O consagrado testemunha Cristo de uma maneira radical”.

Festa dei noni – Spagna

Il 26 luglio, come da tradizione, abbiamo celebrato la festa dei nonni. A partire da una Messa presieduta da Padre Alfredo, sacerdote dell’ordine dei Predicatori, per onorare i Santi Gioacchino e Anna, genitori della Vergine Maria e, quindi, nonni di Gesù. Nel pomeriggio, abbiamo fatto una grande festa nel giardino dove tutti hanno goduto di una convivenza fra residenti, famigliari, sorelle e personale. Degustazione di una grande varietà di piatti preparati nella cucina della residenza e altri portati dei parenti, il tutto animato da un gruppo di “sevillanas”. In breve, un incontro intergenerazionale che ha avuto un grande successo.

 

El 26 de julio, como es tradición, han celebrado la festividad de los abuelos. Comenzando con una Misa presidida por el padre Alfredo sacerdote del orden de los Predicadores, para homenajear a San Joaquín y Santa Ana, padres de la Virgen María y por lo tanto, abuelos de Jesús. 
Y por la tarde, tuvieron una gran fiesta en el jardín en la que disfrutaron de una convivencia con residentes, familiares, hermanas y personal. Degustación de una gran variedad de platos elaborados en la cocina de la residencia y otros aportados por los familiares, todo amenizado por un grupo de sevillanas. 
En definitiva, un encuentro intergeneracional el que han pasado un día estupendo.
Tutto il mondo festeggia San Camillo – Medellin (Colombia)

Sinodo delle Giovani Figlie di San Camillo – Una esperienza unica!!!

New Phototasticrtsg CollageNew Phototastic Coll435yrtgfvagevenerdìGiovedì

New Phototastic Collage2New Phototastic Collage

More News…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


One thought on “News

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s